Collezione di classe ispirata al Rococò francese per Gianni Tolentino

tolentinoNella prestigiosa cornice del cortile d’onore di palazzo Isimbardi, storica dimora milanese, ora sede della Provincia di Milano, si è svolta lunedì 12 maggio la sfilata primavera/estate 2014 firmata Gianni Tolentino.

Oltre alla presenza del Presidente Podestà e all’impeccabile presentazione del dott. Cesare Cadeo, sono stati numerosi gli ospiti intervenuti alla kermesse.

Personaggi noti come l’étolie Oriella Dorella, giornalisti, emittenti televisive nazionali, signore e signori rappresentativi dell’alta Borghesia meneghina e personaggi dal mondo dello spettacolo Alberto Petrolini, Gianna Tani, Pasquale Canzi.

Dopo il successo di febbraio alla Fashion Week di New York, la collezione Gianni Tolentino Primavera/Estate ha visto sfilare bellissime modelle che hanno esaltato l’estro e la creatività dello stilista, pittore nonché accademico di Brera, che unisce l’arte alla femminilità creando modelli di gran classe.

Stampe sia floreali che ispirati ai quadri francesi di Jean-Honoré Fragonard esaltano bluse e pantaloni, trasparenze in tulle e ricami per gli abiti cocktail.

Gli abiti da sera hanno il tocco magico di Tolentino che li rende unici. Gli onori di casa e l’attenta cura della direzione artistica per la Maison sono a cura del Marchese Paolo Maria de Pellegrin da sempre amministratore e socio dello stilista.

Una particolare menzione alle calzature della Maison Filippo Gabriele per eleganza, ricercatezza dei materiali, linee e stile.

Dopo la sfilata nei giardini del palazzo si è tenuto un fantastico cocktail allestito magistralmente per la gioia visiva e del palato allestito da Eventi Catering.

Si ringrazia per la collaborazione Ufficio Stampa di Gianni Tolentino
Fotografo dei VIP Fabrizio Smisci

[Not a valid template]